mercoledì 23 gennaio 2019

IN VISTA DEL NUOVO DECRETO FER 1, AEFFE ED ECOTECHNO IMPIANTI SIGLANO UN ACCORDO DI COLLABORAZIONE

Siglato l'accordo Ecotechno Impianti-Aeffe per offrire al mercato la realizzazione di impianti fotovoltaici contestualmente al rifacimento della copertura di edifici

La partnership intende offrire al mercato i vantaggi derivanti dalla sinergia tra le due aziende per la realizzazione di impianti fotovoltaici contestualmente al rifacimento della copertura di edifici commerciali, industriali e agricoli


I tecnici delle due aziende stimano un risparmio di 20.000 euro all’anno e rientro dell’investimento in 7 anni per un impianto da 100 kWp su una copertura di superficie pari a 500 mq.

Prende avvio la collaborazione siglata da Aeffe Lattoneria e Coperture, azienda storica specializzata in rivestimenti di facciata, coperture di tetti civili e industriali e bonifica di manufatti in amianto, ed Ecotechno Impianti, società che propone dal 2004 le soluzioni più avanzate nell’ambito dell’efficienza energetica e della generazione di energia da fonti rinnovabili.

L’accordo nasce in un contesto di mercato che attende l’imminente pubblicazione del nuovo Decreto Fer 2018-2020 e si pone l’obiettivo di sviluppare un rapporto sinergico tra le due parti che possa favorire chi intende installare un impianto fotovoltaico contemporaneamente al rifacimento della copertura del proprio edificio.

Il nuovo Decreto, attualmente in fase di approvazione, prevede infatti agevolazioni per le aziende che realizzano impianti fotovoltaici di potenza superiore a 20 kWp in sostituzione di coperture di amianto. La misura è stata studiata con un duplice obiettivo: da un lato favorire l’adozione di fonti energetiche rinnovabili in vista dell’obiettivo del 32% entro il 2030; dall’altro offrire una soluzione al problema ancora serio dell’amianto in Italia. Secondo gli ultimi dati dell’Osservatorio Nazionale sull’Amianto, la Lombardia raccoglie il 33% della presenza totale dell’amianto nel nostro Paese, con 6 milioni di metri quadrati.

“Stiamo attendendo con impazienza l’approvazione del Decreto Fer e, anche per questo motivo, abbiamo scelto di stringere un accordo con un partner con le caratteristiche di Aeffe – dichiara l’ing. Carlo Demarchi, amministratore di Ecotechno Impianti - Poiché le agevolazioni stabilite dal
Decreto verranno assegnate sulla base di aste al ribasso a favore degli operatori capaci di produrre energia da fonti rinnovabili a minor costo, sarà necessaria un’approfondita valutazione dei possibili interventi. Suggeriamo quindi alle imprese di attivarsi fin da ora così da essere pronte non appena il Decreto verrà pubblicato”.

Considerando la tariffa incentivante contenuta nella bozza di Decreto, il risparmio sui costi energetici e l’aliquota di ammortamento fiscale, i tecnici di Ecotechno ed Aeffe, hanno stimato un beneficio economico annuo di 20.000 euro e un rientro dell’investimento in 7 anni per l’installazione di un impianto fotovoltaico da 100 kWp nell’ambito del rifacimento di una copertura della superficie di 500 mq, con contestuale smaltimento dell’amianto.

“L’accordo con un’azienda seria, affidabile e affermata sul mercato come Ecotechno Impianti ci riempie di orgoglio e crediamo che questa sinergia possa tradursi in ulteriori vantaggi che possiamo offrire ai nostri utenti finali – dichiara Stefano Frustagli, Titolare di Aeffe Lattoneria e Coperture – Rivolgendosi indistintamente a noi o ad Ecotechno Impianti, infatti, il cliente potrà godere della tranquillità di ricevere un servizio completo da parte di un unico interlocutore, un risparmio sui costi di intervento grazie alla riduzione dei costi di gestione della commessa, tempi di intervento più rapidi, un miglior coordinamento dei lavori e una garanzia congiunta dell’intervento”.

“In qualità di membri della Sezione Energia di Confindustria Pavia, teniamo particolarmente a poter fornire servizi di alto livello per il risparmio energetico alle imprese del territorio – aggiunge Carlo Demarchi – e grazie alla collaborazione con Aeffe siamo certi di riuscirvi al meglio. Non dimentichiamo che gli interventi proposti sono rivolti anche al settore residenziale, in cui siamo attivi anche attraverso Domus Pavia, il progetto della Rete Made in Pavia Italy nato in seno all’ente confindustriale che promuove le migliori tecnologie per la casa”.

In alternativa al Decreto Fer, le imprese hanno anche la possibilità di aderire al Bando ISI Inail 2018 che stabilisce incentivi per la bonifica di materiali contenenti amianto e cogliere l’opportunità per installare, contestualmente al rifacimento della copertura del proprio edificio, un impianto fotovoltaico. I clienti in ambito residenziale invece potranno continuare a beneficiare delle detrazioni fiscali del 50% per installazione di impianti fotovoltaici e ristrutturazione del tetto, oppure del 65% sugli interventi di riqualificazione energetica del tetto.

Ecotechno impianti - Efficienza energetica, Energie rinnovabili

Ecotechno Impianti srl a socio unico
Capitale sociale € 60.000 i.v.
C.F./P.IVA 02706760184

contatti

Viale Romera, 4 - 27050 Torricella Verzate (Pavia)
0383 896298

Richiedi preventivo